Seleziona una pagina

Un piatto doccia a filo pavimento può essere una soluzione elegante e moderna che può regalare al vostro bagno un tocco di design.

Oggi scegliere una nuova doccia non è più solo una questione di praticità ed efficienza. Da semplice elemento strutturale la doccia è diventata un elemento d’arredo, un tratto distintivo che caratterizza il nostro bagno, trasformandolo completamente a seconda del nostro gusto e dello stile e dell’arredamento del resto della casa.

La maggior parte delle moderne proposte di arredo bagno prevede l’eliminazione del dislivello tra il pavimento e la cabina doccia, si tratti di un piatto doccia rialzato o a incasso. Non si tratta solo di un criterio estetico, ma di una scelta dettata anche dalla funzionalità. Ovviamente parliamo di soluzioni di doccia a filo pavimento realizzate appositamente e collaudate per garantire la totale assenza di dispersione dell’acqua, infiltrazioni e perdite. Infatti i moderni materiali usati per rivestimenti e finiture, le innovazioni tecnologiche e soprattutto l’intervento di installatori esperti permettono di realizzare docce a filo pavimento senza sgradite sorprese! Anzi, una doccia con piatto a filo pavimento, se realizzata da installatori esperti e capaci, vi garantirà di limitare al massimo gli sprechi di acqua e eliminerà completamente il rischio di ristagno.

Oltre all’impatto estetico, primo fra tutti un aumento dello spazio nella stanza da bagno, un piatto doccia a filo pavimento è sicuramente una soluzione molto economica, sia se dovete realizzare il vostro bagno partendo da 0, sia se volete fare sostituire la vostra vecchia vasca con una doccia. A prescindere dal materiale e dalla dimensione un piatto doccia avrà sempre e comunque un costo superiore rispetto a una soluzione a filo pavimento. Invece l’installazione di un piatto doccia a filo pavimento offre una vasta gamma di soluzioni anche prefabbricate per realizzare in poco tempo una doccia moderna ed elegante. I materiali più utilizzati sono vetro, legno, resina, ceramica e agglomerati.

Dicevamo dell’impatto estetico. Se sceglierete di mantenere lo stesso rivestimento del pavimento del bagno anche per il piatto doccia la sensazione di continuità sarà anche maggiore, e così la percezione di uno spazio più vasto. Inoltre si presta a innumerevoli personalizzazioni, in base alle dimensioni del vostro bagno, allo spazio che desiderate occupare, ai materiali che preferirete usare.

E per l’installazione? Meglio rivolgersi a posatori esperti. Come noi 😉

Contattaci per un sopralluogo senza impegno

9 + 12 =